Spiattellarsi frutta e ortaggi in faccia. Con Lush si può.

Spiattellarsi frutta e ortaggi in faccia. Con Lush si può.

intitolare questo post con un “LUSHiamoci tentare” sarebbe stato banale e scontato come la presenza di Paolo Villaggio a Domenica Live mentre guarda le mutande alla D’Urso.

Lush merita di più. E giuro che io odio fare pubblicità ai prodotti,tipo isterica fashion/make-up blogger in cerca di collaborazioni in cambio di un campioncino contenente 1 ml di minchia.

Entrando da Lush si ha la sensazione di essere catapultati dentro una torta millefoglie. Un pò come se si entrasse nella pasticceria di Buddy. Ci si perde tra barattolini dai nomi più bizzarri e le fragranze più inaspettate. Da prodotti per capelli fino a maschere per il viso,creme che avvolgono morbidosamente il corpo,schiume da barba e tutto ciò che ci viene in mente per coccolarci.

Probabilmente si storce anche un pò il naso alla vista dei prezzi ma vi assicuro che ne vale davvero la pena. Ottimo rapporto qualità-prezzo!

Prodotti 100% biologici e naturali,ricavati da frutta e ortaggi ma soprattutto non testati sugli animali ne tanto meno sugli uomini. I prodotti Lush sono fatti a mano e,se ci si fa caso,c’è proprio un tagliandino con la faccetta disegnata col nome del creatore della meraviglia fruttosa. Da tenere in frigo proprio perchè naturali e privi di conservanti. Il mio frigo,ora,quando lo apro (quindi molto spesso) emana un odore fortissimo di vaniglia,caramello,cannella e chi più ne ha più ne metta. Viene quasi voglia di mangiarseli!Ma state calme e tenete a bada i vostri istinti ciccioni!

Tutti prodotti che non si vede l’ora di spiattellare in faccia. 

Banner standard Genrico 728 x 90
Image Banner 300 x 85