ODI ET AMO: io odio, tu ami, lui si chiama proprio così

ODI ET AMO: io odio, tu ami, lui si chiama proprio così

odi et amo abbigliamento

odi et amo abbigliamento

odi et amo abbigliamento

ODI ET AMO.

Tantissime cose.

Per chi come me non ha mezze misure e non sa stare mai nel mezzo, è il “pay off” più adatto.

O bianco o nero.

O cioccolato fondente extra dark o cioccolato al latte con 10% di cioccolata e 90% di latte (se esiste potrei morire).

ODI.

Le menate per scegliere il posto dove andare il sabato sera che arrivano le 3 e sei ancora lì a decidere.

Le adulatrici, ma non quelle che “lisciano” te, bensì quelle che fanno le fusa al tuo capo/contatto importante/persona che tu conosci da tempo per arrivare al tuo livello e poi darti la stoccata finale passandoti avanti (in queste ultime settimane ne ho viste tantissime).

Eventi imprevisti dell’ultimo minuto, se ho lo smalto sbeccato e i capelli in piena fase adolescenziale.

AMO.

La coerenza (l’avete mica vista da qualche parte).

Lo stile innato che ce l’hai o non ce l’hai e potrai indossare qualsiasi pezzo di alta moda, ma non ce l’avrai mai.

Il mio coniglietto che dorme, anzichè dentro, sopra il tetto della sua casetta: lui sì che è anticonformista.

Amo “Odi et amo“.

Non sono impazzita, semplicemente un brand ha deciso di chiamarsi proprio così.

Fantastico. Promosso a pieni voti solo perchè, già dal nome, il programma mi piace.

Capi accessibili a tutti, buon rapporto qualità – prezzo: così il giovane Marco Lamonaca inizia la sua avventura nel 2010.

Dopo una lunga esperienza nel settore della moda, ripetuti viaggi, e grazie a una buona dose di Buon Gusto, ogni singolo capo viene da lui disegnato e super visionato.

Ho selezionato i miei pezzi preferiti, che ne dite??

odi et amo abbigliamento

odi et amo abbigliamento

odi et amo abbigliamento

odi et amo abbigliamento

odi et amo abbigliamento

Banner standard Genrico 728 x 90
Image Banner 300 x 85