I predict A Riot!

La rivolta ha inizio dal live dei Kaiser Chiefs.

Ebbene sì, Burberry celebra con una serie di eventi la creatività musicale e artistica made in UK e lo fa iniziando proprio dalla band di Leeds.

I Kaiser Chiefs si sono esibiti a fine Aprile al global flagship store di Londra con oltre 1000 ospiti tra cui gli attori Tom Hughes, Ophelia Lovibond, Jack Whitehall e Gemma Chan, i modelli Edie Campbell, CharlotteWiggins, Charlie France e Callum Turner, i musicisti Roo Panes, Life in Film, The Heartbreaks, Will Cameron, Otis ed Isaac Ferry.

La serata ha dato il via al “Live in 121 Regent Street”, manifestazione patrocinata dall’iconico british brand (i biglietti sul sito), che propone on stage il meglio del talento inglese nel mondo della musica, cinema, teatro e arte.

Live performance di giovani (e non) artisti che il brand ha pensato bene di condividere con i propri fan attraverso i suoi account Twitter e Instagram con l’hashtag #LiveAt121.

A quando il prossimo evento?

Per ora sappiamo solo che verrà annunciato entro la fine dell’anno.

Per ora godiamoci un pò di sana e buona musica.

Burberry-Live-at-121-Regent-Street-launches-with-Kaiser-Chiefs-2

Burberry-Live-at-121-Regent-Street-launches-with-Kaiser-Chiefs-3

Burberry-Live-at-121-Regent-Street-launches-with-Kaiser-Chiefs-4

Google+ Comments

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

A proposito dell'autore

Avatar di Valentina Castelli

Multitasking nel senso più ampio del termine, amante del fashion system, ma di quello che rimane sempre dietro le quinte e fa il "lavoro sporco". Caporedattrice in Lookdarifare, scrive per altre due redazioni, speaker in radio e produttrice discografica, ha diverse esperienze in aziende di calzature come social media manager. Ama definirsi come "più persone in una" e quando lo fa intende sempre un numero superiore a 3. Lookdarifare nasce nel Settembre 2012 da un'idea sua e di Andrea Ferrini. Mail: tinat@lookdarifare.it

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata