Smettetela di lamentarvi.

Del freddo, dico.

Ok, ok, un po’, ma solo un po’, avete ragione.

Siamo passati, in un attimo, da “che bello il sole di Ottobre (fantastico, rimando il cambio stagione)” a “oh, cavoli, dove sono tutti i miei mega super maglioni caldissimi?? Ne ho assolutamente bisogno. Adesso!”

Sì, ma non maleditelo. Il freddo .

Quello pungente, quello che spazza via tutti i pensieri, quello che ti dà qualche schiaffo la mattina, se non sei ancora sveglio.

Perfetto per i classici della moda, come il camel coat!

Lungo, morbido, avvolgente.

Magari in cachemire. Che ricordi le maxi vestaglie di una volta.

Corto, sbarazzino e easy. Da portare con jeans skinny scuri e tronchetti neri.

Sotto forma di mantella o di cappa: tremendamente chic.

Da indossare con righe e mocassini col penny, per un elogio alla frivolezza.

O con leggins e francesine rigorosamente basse, per giocare ad una sfacciatissima “finta serietà”.

Il camel coat conferisce un tocco bon-ton anche al più rock degli armadi.

Uomini, non fate finta di nulla e non guardate altrove: dovete averlo anche voi!!

 

 

Google+ Comments

A proposito dell'autore

Avatar di Valentina Castelli

Multitasking nel senso più ampio del termine, amante del fashion system, ma di quello che rimane sempre dietro le quinte e fa il "lavoro sporco". Caporedattrice in Lookdarifare, scrive per altre due redazioni, speaker in radio e produttrice discografica, ha diverse esperienze in aziende di calzature come social media manager. Ama definirsi come "più persone in una" e quando lo fa intende sempre un numero superiore a 3. Lookdarifare nasce nel Settembre 2012 da un'idea sua e di Andrea Ferrini. Mail: tinat@lookdarifare.it

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata